Vai al sito del Gruppo Iren

Il Depuratore di Piacenza

L'impianto di depurazione della città di Piacenza ha una capacità di trattamento pari a 163.000 abitanti equivalenti, suddivisa in due linee di uguale portata.
È al servizio di circa 100.000 abitanti (il 99% dei residenti a Piacenza) e di insediamenti industriali equivalenti a circa 37.000 abitanti.
Dal 1984 ad oggi il depuratore di Piacenza ha trattato più di 290 milioni di metri cubi d'acqua proveniente da abitazioni, insediamenti industriali direttamente collegati o che hanno conferito all'impianto attraverso autobotti, con una media di 35.000 metri cubi di acqua trattata giornalmente.
Un processo di grande rilevanza per la tutela dell'ambiente, costantemente monitorato attraverso una moderna strumentazione di telecontrollo ed un articolato sistema di analisi di laboratorio: 52 campionamenti all'anno sulle 24 ore per il controllo della qualità dell'acqua in entrata e in uscita dall'impianto, 365 campionamenti istantanei per la rilevazione dei principali parametri sul fluido restituito al Po e analisi giornaliere sulle fasi del processo di depurazione (fanghi primari, ossidazione, fanghi ispessiti, digestione anaerobica).
Un'attività - quella della depurazione - "invisibile" ma estremamente importante per la tutela del patrimonio idrico del nostro territorio che accresce ulteriormente le sue performance ambientali grazie al potenziamento del sistema di abbattimento del fosforo e dell'azoto realizzato nel Depuratore di Piacenza nel 2007. Un intervento che consente di migliorare l'impatto ambientale sul Po e, al tempo stesso, di contribuire alla riduzione del fenomeno dell'eutrofizzazione dell'Adriatico e di contenere la presenza di azoto nelle falde acquifere della pianura padana.
Con il potenziamento del sistema, il Depuratore di Piacenza è in grado di ridurre, su concentrazioni medie degli inquinanti in entrata, 19 tonnellate di fosforo e 72 tonnellate di azoto ammoniacale emesso annualmente.


Avvertenze | Credits - © 2016 IRETI S.p.A. - Società con socio unico IREN S.p.A. - Società sottoposta a direzione e coordinamento di IREN S.p.A.
Sede legale: Strada Provinciale n. 95 per Castelnuovo Scrivia -Tortona (AL)
Registro Imprese di Alessandria, Cod.Fisc. e P.IVA n. 01791490343 Capitale Sociale: Euro 196.832.103,00 i.v.
Pec: ireti@pec.ireti.it